Astucci per scuola e ragazzi: per ragazzi e ragazze, a due camere, con scomparti

Preparare il bimbo per la scuola non significa solo acquistare libri di testo, ma anche gli astucci per la scuola. La loro scelta è sempre un bel contento per gli studenti, perché possono decidere quale modello vogliono e quale si adatta meglio a loro. Alcuni studenti preferiranno un astuccio grande, che si adatta a tutti gli utensili della scuola e li rende pronti per ogni occasione, mentre altri minimalisti, sceglieranno un astuccio piccolo che non occupi molto spazio nello zaino e non li distragga. La scelta è così vasta che ogni studente troverà sicuramente qualcosa per sé per iniziare il nuovo anno scolastico con energia.

Molto spesso gli alunni più giovani sceglieranno accessori scolastici completamente diversi da quelli per gli adolescenti. Un astuccio per la scuola dell’adolescente svolgerà quindi una funzione leggermente diversa da quella degli studenti che muovono i primi passi nell’istruzione. Si differenzierà anche per l’aspetto, la forma e le attrezzature, adattate al curriculum e alle conoscenze acquisite. Sarebbe anche bene che servisse allo studente per un periodo di istruzione più lungo, che fosse duraturo, solidamente costruito e resistente ai danni durante l’uso.

Astucci per bambini

Più il bambino è giovane, più presterà attenzione al suo aspetto e alla sua ricca dotazione. Un astuccio scolastico sarà riempito con pastelli e penne colorate, gli scomparti separati avranno forbici, gomme, matite, penna, cartucce e temperino. Conterrà anche un orario delle lezioni e un posto per firmare il nome del proprietario nel caso in cui venga perso da qualche parte a scuola. Il più delle volte, un astuccio scolastico per gli alunni più giovani ha una forma pieghevole come un libro, può essere a due, a tre o anche a quattro scomparti. In generale, più scomparti ci sono, meglio è, quindi i più giovani apprezzeranno un astuccio grande e capiente.

I bambini più piccoli apprezzano qualsiasi tipo di struttura logica nel mondo, ed entrare nell’ambiente scolastico è una novità assoluta alla quale vogliono sentirsi preparati. Infatti, riempire quotidianamente un astuccio prima della scuola con tutti i pastelli e le matite e verificare che tutto sia al posto giusto può essere una grande opportunità per imparare la sistematicità e l’ordine, che a sua volta sarà molto utile in tutto il processo di insegnamento. Nelle prime fasi dell’istruzione, sono i genitori che aiutano i figli a scegliere l’astuccio. Pertanto, ci sono alcuni punti importanti che devono essere considerati, che poi funzioneranno bene nella pratica.

Astucci per la scuola, che tipo scegliere?

  • non troppo pesante. Uno zaino pieno di libri è già un bel peso per la spina dorsale dello studente. Così come gli zaini scolastici possono avere un peso diverso, gli astucci possono essere più pesanti o più leggeri. Anche l’astuccio più bello non vale la pena per sovraccaricare la colonna vertebrale di uno studente alle prime armi;
  • con o senza attrezzatura? Più economico è l’astuccio, più debole sarà l’attrezzatura, e nessuno ha bisogno di pastelli che non si graffiano o matite che si rompono tutto il tempo. Quando si acquista un astuccio con scomparti, vale anche la pena di controllare cosa c’è all’interno;
  • un bell’astuccio e una questione di gusto. Lasciate che il vostro bambino partecipi alla scelta. Gli astucci per le bimbe saranno completamente diversi da quelli dei bimbi. Ogni bambino ha anche i suoi personaggi preferiti o i suoi colori. Alcuni sceglieranno astucci divertenti, mentre altri astucci dai paese delle fiabe;
  • durevole. Sarebbe bene che l’astuccio scelto potesse durare un anno intero, qualche anno di istruzione, e non solo i primi mesi di apprendimento.

Astuccio per adolescenti

Gli studenti più anziani cercheranno modelli leggermente diversi, più adulti e pratici. Così possono scegliere astucci a forma di bassotto, borsellini, o astucci da adolescenti a doppio scompartimento. Una gamma e una scelta così ampia è offerta, ad esempio, dagli astucci coolpack. Per gli studenti della scuola secondaria, la cosa più importante sarà la convenienza, e dato che non hanno bisogno di un gran numero di utensili, gli astucci giusti per le medie sono quelli che non occuperanno molto spazio e basterà che contengano una penna, una matita, una gomma e la colla. Gli adolescenti prestano anche più attenzione alla marca sui loro accessori che al loro personaggio preferito nella foto. Inoltre, presteranno sempre più attenzione alla alla qualità e ai materiali degli oggetti, compresi gli astucci.

Gli astucci per giovani dovrebbero fare riferimento alla moda e alle tendenze attuali. Gli adolescenti prestano sempre più attenzione al loro aspetto e agli occhi dei loro coetanei vogliono essere considerati moderni e avere uno stile originale. Anche un astuccio può essere l’espressione di queste esigenze. Dopo tutto, la scuola è un luogo dove passano una parte significativa del loro tempo.

Dove si possono trovare astucci alla moda? 

  • in cartoleria – qui possiamo trovare un’ampia selezione di astucci a basso prezzo e altro ancora;
  • in libreria – di solito abbiamo solo pochi pezzi tra cui scegliere;
  • nei centri commerciali o ipermercati – siccome il maggior numero di persone passa attraverso questi negozi, la meta della classe avrà accessori simili
  • nei negozi online e nelle aste – il campo di manovra piu grande, dove si può scegliere e scegliere….